Dettaglio posizione

RICERCATORE BIOLOGIA

La risorsa sarà inserita nell'ambito del laboratorio di Biologia Cellulare della funzione New Drug Incubator. A diretto riporto del Responsabile del Progetto dovrà occuparsi dello studio dell’attività antitumorale di molecole in sviluppo preclinico attraverso le seguenti principali attività:

  • Progettare, condurre e interpretare autonomamente studi in vitro ed ex vivo sull’attività antitumorale di peptide drug conjugate e di small molecules
    • Eseguire il lavoro sperimentale identificando la metodologia e la strumentazione adeguata
    • Elaborare i dati sperimentali redigendo rapporti sulla metodica e sui risultati ottenuti
  • Gestione, elaborazione ed interpretazione di risultati provenienti da studi esterni
  • Presentazione periodica dei risultati a collaboratori interni ed esterni
  • Contribuire all’organizzazione del laboratorio, alla gestione della manutenzione degli strumenti e all’acquisto di materiali e reagenti
  • Garantire un costante aggiornamento sullo sviluppo scientifico della propria area collaborando all’identificazione di nuove tecniche, strumentazioni, software da implementare
  • Partecipare a convegni e seminari e collaborare alla stesura di pubblicazioni, documenti aziendali e regolatori

Caratteristiche del profilo ideale 

  • Laurea in biologia o biotecnologie
  • Buona conoscenza della biologia molecolare, della biologia delle cellule tumorali e dei pathway biochimici che guidano la crescita tumorale
  • Consolidata esperienza pregressa in ambito ricerca
  • Buona conoscenza della lingua inglese
  • Capacità di lavorare in team
  • Costituisce titolo preferenziale la conoscenza della biologia dei tumori neuroendocrini e l’esperienza nello sviluppo preclinico di peptide drug conjugate.

La ricerca è rivolta a candidati di entrambi i sessi (L.903/77).

 

Ricerca aperta dal 03/04/2024 al 25/04/2024