English (United States)|Italiano (Italia)
English (United States) | Italiano (Italia)
Politica della sicurezza
Politica della sicurezza

Questo documento detta le linee guida a cui la ITALFARMACO SpA deve attenersi in materia di gestione della Salute e della Sicurezza. 

ITALFARMACO SpA 

  • secondo quando stabilito dalla normativa di riferimento per il Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza (BS OHSAS 18001:2007), ha definito il documento relativo alla propria Politica della Sicurezza
  • considera la Salute e la Sicurezza del lavoro, con i relativi risultati, come elementi fondamentali ed integranti dell'organizzazione aziendale, per il raggiungimento dell'eccellenza nell'attività di impresa. Si prefigge quindi l'obiettivo di svolgere tutte le attività in modo che non generino rischi di infortunio o malattie per i propri lavoratori, fornitori, visitatori e clienti oltre a non originare danni per: impianti, attrezzature, stabili e materiali o qualunque altra proprietà come conseguenza di incidenti, incendi o altre situazioni di pericolo
  • si impegna a definire, attuare e mantenere attivo un processo di miglioramento continuo che si basa principalmente sulla sistematica identificazione, valutazione e controllo di pericoli e rischi, ed è fondato sul rispetto di tutte le disposizioni vigenti, nazionali e comunitarie, in materia di Salute e Sicurezza sul lavoro considerando anche norme tecniche e standard internazionali (es. linee guida UNI-INAIL). Il successo di questa politica richiede il coinvolgimento e la partecipazione attiva di tutti i dipendenti della società ed un rigoroso rispetto di quanto previsto dal Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro
  • si impegna a rendere disponibile risorse adeguate per poter adempiere agli impegni della presente Politica assicurandosi, nello stesso tempo, che i dipendenti ed i loro rappresentanti (Rappresentati dei Lavoratori per la Sicurezza) siano consultati e coinvolti in ogni fase di rilievo del processo e richiede che tutti adottino comportamenti che non espongono a rischi se stessi o gli altri nel rispetto della normativa applicabile, della presente Politica e delle procedure definite
  • impiega personale competente e assicura che ad esso siano fornite adeguate informazioni, formazione e addestramento per poter gestire in modo sicuro le attività lavorative e le responsabilità. Saranno fissati obiettivi e programmi di attuazione, finalizzati alla sensibilizzazione alla sicurezza, per tutti i livelli dell'organizzazione e questi saranno oggetto di valutazione nell'ambito della revisione annuale
  • si impegna affinché i contenuti della Politica della Sicurezza e Salute sul Lavoro siano diffusi all'interno dell'azienda congiuntamente agli obiettivi e ai programmi di attuazione
  • si adopera affinché i principi della propria politica vengano trasmessi a tutti i collaboratori e fornitori in modo da coinvolgerli e sensibilizzarli all'adozione di comportamenti responsabili e di misure di prevenzione e protezione efficaci. 

Il Datore di Lavoro assicura che la stessa Politica sia efficacemente comunicata al personale attraverso l'informazione. Il presente documento contenente la Politica della Salute e Sicurezza è pubblicato sul sito di ITALFARMACO SpA (Home >Responsabilità > Politica della sicurezza) ed inoltre una copia è affissa sulle bacheche aziendali principali, per essere così a disposizione di tutte le parti interessate, sia esterne che interne. La Politica della Salute e Sicurezza è riesaminata dalla Direzione annualmente al fine di assicurare che essa rimanga sempre adeguata, coerente ed appropriata alle proprie attività. 

LA DIREZIONE ITALFARMACO SpA

DARIO GIUSTI BROCCIA (Amm. Delegato)

PAOLO ZAMBONARDI (Amm. Delegato)