English (United States)|Italiano (Italia)
English (United States) | Italiano (Italia)
Produzione farmaceutica

Lo stabilimento italiano di produzione Italfarmaco è situato nella zona nord di Milano.

L'edificio, che sorge su un’area di circa 16.000 m2 con blocchi multipli di circa 10.000 m2, è dedicato totalmente alla produzione di iniettabili e solidi orali.

La produzione rispetta i più elevati standard qualitativi internazionali: Italfarmaco è autorizzata dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) alla produzione di siringhe preriempite, di fiale con sterilizzazione terminale e delle principali forme solide orali sia per sperimentazione clinica che per forniture commerciali. L’unità produttiva è approvata sin dal 2004 dall’agenzia americana Food and Drug Administration (FDA) per la produzione di siringhe preriempite con procedimento asettico.

Lo stabilimento tra i più qualificati per standard produttivi ha capacità produttiva annua per

 

80 milioni di siringhe preriempite

50 milioni di fiale

1,5 miliardi di compresse


Attualmente Italfarmaco è il più importante produttore italiano di siringhe preriempite, e fra i pochi esistenti in Europa.

Lo stabilimento Italfarmaco produce siringhe preriempite dal 1987 e negli anni ha acquisito notevole esperienza e competenza grazie al costante investimento industriale nelle più sofisticate ed aggiornate tecnologie.

Nell’ultimo decennio sono state prodotte oltre un miliardo di siringhe pre-riempite.

Il procedimento di produzione di soluzioni sterili nasce, fra i primi al mondo, come Cleaning and Sterilization in Place, è stato aggiornato e consolidato negli anni utilizzando tutte le più recenti tecnologie Hardware e Software.

Le linee di ispezione e confezionamento delle siringhe sono state dotate dei più avanzati sistemi di qualità tramite videocamera a confronto di immagine per il controllo e l’intercettazione dei potenziali difetti di ogni singola unità prodotta.

Nel corso del decennio 2005 – 2015 nello stabilimento sono stati investiti circa 30 milioni di euro di cui due terzi in nuovi impianti o in sostituzione di impianti esistenti e oltre 10 milioni di euro sono stati impiegati per le sole linee di confezionamento di siringhe preriempite.

Tutte queste tecnologie sono disponibili anche ad Aziende partner interessate alla forma farmaceutica siringa preriempita per ricerca/sviluppo di nuovi farmaci o per la produzione industriale. Lo stabilimento infatti produce anche per conto di numerose Società italiane e multinazionali.

Le più recenti certificazioni ottenute da enti ed autorità regolatorie nazionali e straniere:

CETH (Bielorussia) GMP dicembre 2015

AIFA GMP maggio 2015

US FDA GMP generale marzo 2015

TMMDA (Turchia) GMP & PAI febbraio 2015

Certiquality ISO 18001 novembre 2014

US FDA GMP generale aprile 2014

AIFA GMP ottobre 2012